Nuovi investimenti e infrastrutture

Autoconsumo fotovoltaico con stoccaggio per un impianto di trattamento delle acque reflue in Vietnam

By 20 Novembre, 2018 No Comments

Deprecated: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in /home/mydigico/public_html/tilia/wp-content/plugins/js_composer_salient/include/classes/core/class-vc-mapper.php on line 186

Dal 2015, Tilia aiuta le aziende municipali vietnamite di trattamento delle acque reflue a ottimizzare le loro operazioni, in particolare per migliorarne le performance in materia di trattamento dell’acqua ed efficienza energetica. A Sóc Trăng, città di provincia del Vietnam meridionale, Tilia e l’operatore locale di trattamento dell’acqua hanno lavorato su un progetto comune volto a ottimizzare la gestione delle infrastrutture di trattamento delle acque reflue. Una delle idee sviluppate insieme al partner vietnamita è stata quella di utilizzare le energie rinnovabili per soddisfare il fabbisogno energetico dell’impianto di trattamento delle acque reflue di Sóc Trăng. Dopo aver studiato un ampio ventaglio di soluzioni, l’uso dell’energia solare fotovoltaica si è presentata come soluzione ottimale sia dal punto di vista economico che ecologico. Tilia ha progettato e co-costruito con la dena, l’Agenzia tedesca per l’Energia, un sistema fotovoltaico chiavi in mano da 30 Wp. Una delle particolarità di questa soluzione è di integrare un sistema di stoccaggio che può essere caricato attraverso il sistema fotovoltaico o direttamente tramite la rete elettrica pubblica, a scelta in base a criteri economici. La flessibilità di questa soluzione permette all’impianto di trattamento delle acque reflue di funzionare con l’elettricità stoccata durante i periodi in cui il prezzo dell’elettricità è più alto – nelle ore piene, il mattino e la sera. In questo modo, il sistema ha un impatto positivo sia in termini di risparmio che di efficienza. La capacità di stoccaggio totale disponibile è di 20 kWh.

Questo progetto deve il suo successo a diversi fattori. L’analisi delle varianti realizzata da Tilia ha permesso di trovare la soluzione più adatta all’impianto di trattamento delle acque reflue di Sóc Trăng. Inoltre, il programma preliminare dei lavori e i calcoli del rendimento energetico ed economico realizzati da Tilia hanno permesso di rispondere ai principali dubbi sulla fattibilità del progetto, e hanno preparato il terreno per una messa in opera di successo. Anche la gestione e l’organizzazione di tutta l’attuazione del progetto sono state di competenza di Tilia.
Per maggiori informazioni, consulta il sito del progetto..

CLIENTE

Impianto di trattamento delle acque reflue in Vietnam

CALENDARIO

2018

CONTACT

Böttger_neu
Chef de Projet
Stefan Böttger